Automazione industriale e Robotica


Sei in: Home » Prodotti

PRODOTTI

SHS SAR6V

SHS SAR6V

Robot antropomorfo per verniciatura tipo SAR6V.

La realizzazione del robot antropomorfo SAR6V è il frutto di un’esperienza ventennale nel campo dell’automazione per impianti di verniciatura industriale.

La versione base del robot antropomorfo SAR6V prevede 6 movimenti controllati numericamente. Il sistema di controllo è l’insieme delle più avanzate tecnologie digitali, abbinate a componenti ed accessori realizzati appositamente per l’impiego nel campo della robotica industriale. Queste caratteristiche ci permettono di garantire un elevata affidabilità ed un maggior rendimento degli impianti di verniciatura.

Per ambienti a rischio di esplosione è prevista la versione del robot SAR6V-EEx, rispondente alle normative Atex.

Il sistema di controllo del robot SAR6V prevede la possibilità di sincronizzare i movimenti del robot con il movimento del trasportatore di linea. Grazie ad un encoder installato sul trasportatore, il robot riesce a sincronizzarsi con la velocità e la posizione della catena, eseguendo la verniciatura del pezzo in movimento, mantenendo automaticamente l’angolazione impostata della pistola di verniciatura. La programmazione “punto – punto” del robot è eseguibile anche con il trasportatore di linea fermo.

Per aumentare il campo d’impiego del robot SAR6V, il sistema di controllo base è già predisposto per la gestione di 8 movimenti (assi), mentre tramite un espansione è possibile estendere i controlli assi fino ad un massimo di 24.

Nonostante il robot SAR6V è stato pensato e realizzato per l’impiego negli impianti di verniciatura, con una nuova programmazione della cinematica può affrontare qualsiasi tipo di lavorazione che richieda un automatismo per la manipolazione.

Interfaccia operatore PHG 2000

Nella configurazione base l’interfaccia uomo - macchina (HMI) è realizzata tramite il mobile panel PHG 2000. Questo dispositivo è stato studiato appositamente per l’impiego nel settore verniciatura industriale e grazie alla facilità d’utilizzo non sarà necessario un elevato livello di preparazione degli operatori.

Tramite il mobile panel PHG 2000 è possibile eseguire tutte le movimentazione del robot SAR6V non che la regolazione delle servovalvole di dosaggio della vernice e l’impostazione dei parametri del circuito di alta tensione delle pistole (KV e µA).

Per rispettare le normative in materia di sicurezza, il PHG 2000 è dotato del tasto di abilitazione antipanico “uomo morto” e di un pulsante a fungo per l’arresto di emergenza. Tutte le funzioni ausiliarie possono essere comandate tramite i 36 tasti presenti sulla tastiera alfanumerica. Ogni tasto ha la possibilità di eseguire una doppia funzione.

Programmazione tramite personal computer

Il sistema di controllo del robot SAR6V prevede in opzione la possibilità di integrare un vero personal computer, tramite il quale è possibile programmare la movimentazione del robot e tutti i settaggi necessari. Il pacchetto di supervisone e programmazione del robot è realizzato con il software BAPS plus, strumento di facile impiego e comprensione.
La programmazione del ciclo di lavoro è realizzabile tramite diagramma di flusso, sfruttando le molteplici funzioni già presenti nel software BAPS plus.

Tramite il software BAPS plus è possibile programmare e gestire funzioni d’automazione generica, quali:

  • gestione di ingressi ed uscite digitali (definibili dall’utente)
  • gestione di contatori, timer e shift register
  • funzioni di test e controllo


SHS Automation & Robotics s.r.l. - Via dell'industria, 10/B 23854 Olginate (LC) - Privacy & Cookie Policy
Tel. +39 0341 650491 - P.IVA: 02921300139 - info@shs-automation.com - Developed by Axura